COMUNICATO     STAMPA

 

Convegno “ La prevenzione e la cura della persona disabile non collaborativa”

 

L’Associazione “ DOPO DI NOI  ONLUS “ di Potenza che opera da diversi anni per migliorare le condizioni di vita dei soggetti disabili in Potenza e Provincia, ha tenuto il giorno 5 Giugno u. s. presso l’Auditorium P. Petrone dell’Ospedale S. Carlo di Potenza, il suo annuale Convegno Associativo incentrato sulla prevenzione e la cura degli stessi disabili, in modo particolare di quelli che non hanno facoltà di collaborare.

Il saluto agli ospiti convenuti è stato dato dal Direttore Generale Giampiero Maruggi che ha riconosciuto meritoria l’azione del volontariato che, partecipando attivamente con i soggetti in difficoltà e con le loro famiglie, crea i presupposti per affrontare e risolvere i disagi connessi alle loro patologie. Per queste considerazioni, lo stesso Direttore ha invitato l’Associazione ad aderire alla Consulta del Volontariato che opera nello stesso nosocomio. Alla relazione del Presidente del Dopo Di Noi, Vincenzo Carlone che ha illustrato il lavoro svolto in molti anni di attività Associativa, è seguito l’intervento della sig.ra Alba Montagnuolo che ha elencato in otto punti le criticità a cui vanno incontro i disabili e le loro famiglie al fine di superarle con servizi più efficaci.     

Sono intervenuti per le cure dentarie il dott. Bradascio ed il suo collaboratore il dott. Dimona anestesista, il dott. Dante Lopardo che opera presso l’Ospedale Ruggi D’Aragona di Salerno come responsabile della  terapia subacquea e iperbarica.

Sono seguiti gli interventi del dott. Riccio che sostituiva l’Assessore Martorano e del dott. Santomauro, Fisiatra del S. Carlo.

Nel dibattito successivo, sono state da parte delle famiglie le varie difficoltà che le stesse incontrano per le cure dei loro cari, in special modo quando sono costrette a trasferirsi in altre regioni.

La chiusura dei lavori, coordinati dal Giornalista Nino Cutro sempre presente per dare il suo contributo da volontario, ha visto la consegna delle targhe che l’Associazione, con gratitudine, ha fatto omaggio ai relatori.

Il giorno 18 Giugno u.s. l’Associazione è stata ricevuta dal Direttore Sanitario dell’A.O. S. Carlo, il dott. Bruno Mandarino che desidera programmare azioni atte a rimuovere a breve e medio termine quegli ostacoli che non presentano particolari difficoltà organizzative per l’accesso, la diagnosi e gli interventi sui soggetti disabili e non collaborativi. Nel contempo, sono state avviate le pratiche per la partecipazione dell’Associazione alla Consulta del volontariato dell’Ospedale S. Carlo. 

Potenza, il 21-06-2013 

Il Presidente Vincenzo Carlone                                         

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

NEWS

FACEBOOK

Imposta il tuo account Twitter nella tua configurazione per usare la Sezione TwitterBar .